Inediti

in quest’ora serotina

Seduta accanto a me nelle tue vesti
così ariose da farti vedere nud’ai miei occhi
Faconda nel tuo parlar col corpo tuo sinuoso

Il castello lì in alto in Aci e ‘mare a contorno
Senti il mio chiacchierare e sussurrare al tuo orecchio
Le tue caviglie svestite e le tue gambe levigate

Io coi miei occhi contornati di kajal come nobile orientale
Tu nobile nel tuo silenzio m’ascolti che ti parlo
Fino a che mi dici: “più parli e più mi svesti”

Faconda nel tuo silenzio e discinta nelle vesti
Sei qua con me in quest’ora serotina a vivere
il desiderio di vivere

Mi passasti davanti
Intensamente ti guardai
Senza l’intenzion’ di guardarti
Senza saper che t’avrei fascinata

Come s’Eros ti si fosse posato
sui tuoi due vistosi seni fin nel cuore
Ti sei d’incanto incantata a guardarmi:
Tanto può produrre uno sguardo lungo?

Le tue pupille dilatate dicono:
“è il dardo di Eros attraverso gli occhi”
la mia faretra custode dei miei segreti
Come forza universale che sol’ attira ‘l bello

Adesso che m’hai detto “amore” senza dir nulla
Come potresti dirmi che non abbiam già fatto l’amore?
Adesso che ti sei innamorata chissà se potrò ricambiarti!

 

 

 

(inediti 2018, in copertina Fulfilment – Gustav Klimt)

 

Dario Matteo Gargano

Dario Matteo Gargano nasce nel 1985 a Catania. Nonostante negli anni si sia concentrato in variegati ambiti di ricerca: musica moderna, lettere, filosofia, lingue e letterature straniere, teatro, scrittura e poesia, preferisce definirsi sinteticamente come "artista". Da sempre afferma che la ricerca più ambiziosa non può escludere la metafisica, la quale rappresenta l'arte suprema per scovare la verità. Vive ovunque e altrove.

Share
Pubblicato da
Tags: in evidenza

Recent Posts

San Mauro Castelverde, dove dormire?

San Mauro Castelverde (“Santu Mauru” in siciliano) è un comune italiano della città metropolitana di Palermo…

27 Giugno 2022

ARTE. Scalamatrice33. “Alchimie degli elementi” di Maria Buemi ed Ezio Cicciarella.

Scalamatrice33 organizza la mostra “Alchimie degli elementi” di Maria Buemi ed Ezio Cicciarella. La mostra,…

27 Giugno 2022

Roberto Lamantea, “Uno strappo bianco”, per un percorso poetico “educato all’indipendenza”.

tre domande, tre poesie Con uno sguardo disilluso e strenuamente innamorato del mondo, Roberto Lamantea…

25 Giugno 2022

Luigia Sorrentino, “Piazzale senza nome”, poesia che conduce verso “luoghi” reali.

Versi correnti di Luigia Sorrentino, «la luce divora gli infermi/ il tempo è una goccia…

24 Giugno 2022

Ciao Patrizia!

La vittoria di Patrizia Cavalli, nel 1993, con il libro "Poesie (1974-1992)", edito da Einaudi,…

22 Giugno 2022

#1Libroin5W.: Elisa Audino, “Orata in offerta”, Capponi Editore.

CHI? La protagonista è Martina, commessa al banco del pesce di un supermercato di provincia…

22 Giugno 2022