Author: Cinzia Demi

Nata a Piombino (LI), Cinzia Demi lavora e vive a Bologna, laureata con 110 e lode con tesi di Linguistica Italiana su Giovannino Guareschi e Laureanda in Laurea Magistrale in Italianistica con tesi su Antonio Fogazzaro (in discussione il 25 marzo 2013). È operatrice culturale, poeta, scrittrice e saggista. Fa parte del gruppo Poetico il “Laboratorio di Parole” per il quale ha l’incarico di curatrice delle relazioni esterne e direttrice della rivista bimestrale “Parole”. Nel 2007 pubblica il libro Incontriamoci all’Inferno. Parodia di fatti e personaggi della Divina Commedia di Dante Alighieri (Pendragon) con il quale contribuisce alla conoscenza del Poema tramite incarichi per progetti scolastici (scuole medie di primo e secondo grado), conferenze e drammatizzazione dei testi in varie realtà istituzionali, teatrali e culturali d’Italia. Ha collaborato e collabora con il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna, con l’Università Primo Levi di Bologna, con l’Associazione Italia Medievale, con La Festa della Storia organizzata dal Dipartimento delle Discipline Storiche, con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Bologna, con l’Università di Palermo, e con molte altre associazioni e istituzioni sul territorio nazionale. Collabora con riviste, blog letterari e siti internet a carattere internazionale per pubblicazioni di articoli. Realizza con i suoi testi presentazioni spettacolari in abbinamento a musica e arti varie, in giro per l’Italia e all’estero. Tra le tante pubblicazioni ricordiamo: Il tratto che ci unisce (Prova d’Autore, Catania, 2009); Ersilia Bronzini Majno. Immaginario biografico di un’italiana tra ruolo pubblico e privato con prefazione di Tiziana Pironi (Pendragon, Bologna); Breve silloge poetica e postfazione “Il Laboratorio di Parole. Esperienza di poesia e di vita” in Vent’anni di poesia a Bologna. I quarantuno poeti del Laboratorio di Parole (Edizioni Leparole, Modena, 2012); Incontri e Incantamenti (poesie) con prefazione di Gianfranco Lauretano e postfazione di Dante Maffia (Raffaelli, Rimini 2012); “Intrighi e sorrisi. La poesia come gioco” in Non mi viene, raccolta di haiku ironici di Marco Mezzetti (Pendragon, Bologna 2012); “Disincanti di Alberto Criscenti” in Disincanti, poesie di Alberto Criscenti (Edizioni JO, Trapani 2012).