‘Laura Biagio – Stadi 2019 Tour’. In Sicilia, attesissimi il 27 luglio allo Stadio Sal Filippo di Messina.

‘Laura Biagio – Stadi 2019 Tour’. In Sicilia, attesissimi il 27 luglio allo Stadio Sal Filippo di Messina.

‘Puntoeacapo’ di Nuccio La Ferlita, in collaborazione con Friends & Partners, è lieta di annunciare uno dei più grandi eventi in Sicilia nel 2019: il tour Pausini-Antonacci. Laura Pausini e Biagio Antonacci nel mondo della musica, non solo hanno trovato il successo, ma anche un’amicizia che dura da 25 anni. La prima collaborazione tra le due star della musica italiana risale al 2000, quando Biagio Antonacci scrive per Laura Pausini il brano “Tra te e il mare”, contenuto nell’omonimo album della cantante. Nella tappa milanese, tenutasi il 2 dicembre 2001 al Mediolanum Forum, per la prima volta Laura Pausini duetta con Biagio Antonacci. Nel 2004 Biagio scrive per Laura il brano “Vivimi” contenuto nell’album “Resta in ascolto”, disco pubblicato anche nella versione spagnola “Escucha”. Con questa versione Laura Pausini nel novembre 2005 vince il Latin Grammy Award nella categoria Miglior Album Pop Femminile e, nel 2006, si aggiudica il Grammy Award nella categoria Miglior Album Pop latino dell’anno allo Staples Center di Los Angeles e il Billboard Latin Music Award per la categoria Album Pop latino femminile dell’anno. Sempre nel 2006 Biagio Antonacci conquista due “ASCAP Latin Music Award” come autore di “Viveme”, versione spagnola di “Vivimi” (testo e musica di Biagio Antonacci adattato in lingua spagnola da Laura Pausini e Ignacio Ballesteros).
Questo è stato solo l’inizio di una grande amicizia e stima reciproca che li ha portati a collaborare varie volte negli anni – Biagio ha scritto per Laura anche “Lato destro del cuore”, “È a lei che devo l’amore” e “Tornerò (con calma si vedrà)”, brani contenuti nell’album “Simili” del 2015 – e che ora li vede insieme, per la prima volta, in questo emozionante tour, anticipato da “Il coraggio di andare” di Laura Pausini in duetto con Biagio Antonacci.
“Il coraggio di andare”, brano scritto da Tony Maiello (testo firmato a quattro mani con la stessa Pausini, musica di Maiello, Salvati, Palmosi, Rettani), già in radio e disponibile in digitale, sarà contenuto in “Fatti sentire ancora” (Atlantic/Warner Music), la special edition di Laura Pausini in uscita venerdì 7 dicembre.


Uscirà venerdì 7 dicembre, “Fatti sentire ancora” (Atlantic / Warner Music), la special edition dell’ultimo album di LAURA PAUSINI “Fatti sentire” / “Hazte Sentir”, con il quale l’artista ha trionfato ai LATIN GRAMMY AWARDS nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album”, prima cantante italiana a vincere questo Premio e unica cantante italiana ad aver collezionato nella sua carriera 4 Latin Grammy Awards e 1 Grammy americano. Nella special edition è contenuto il singolo “Il coraggio di andare”, di Laura Pausini in duetto con Biagio Antonacci, che ha anticipato la notizia del tour negli stadi di due amici e colleghi che collaborano da 25 anni. Finalmente le due icone della musica pop si ritrovano insieme, per la prima volta, in un singolo ufficiale che fa anche parte di un grande progetto discografico. “Fatti sentire ancora” sarà impreziosito nella versione fisica dal DVD con il concerto-evento (sold out) al Circo Massimo di Roma e da un esclusivo libro-magazine di 100 pagine scritto da Laura Pausini per condividere con i fan le gioie e le difficoltà vissute durante la composizione di quest’ultimo progetto, con aneddoti e foto di backstage. La special edition, verrà distribuita nella versione italiana in Europa e Brasile e nella versione spagnola “Hazte sentir mas” in Spagna, USA e America Latina (con in più i duetti con importanti protagonisti della scena musicale latina come Carlos Rivera e Gente De Zona).

“Fatti sentire ancora”, nella versione italiana, conterrà:

• La tracklist di “Fatti sentire” più il singolo “Il coraggio di andare”, l’emozionante duetto di Laura Pausini con Biagio Antonacci. Il singolo scritto da Tony Maiello (testo firmato a quattro mani con la stessa Pausini, musica di Maiello, Salvati, Palmosi, Rettani) è attualmente in radio ed è stato accompagnato da un video, online su Youtube, girato da Gaetano Morbioli nella suggestiva location FutureLab, vicino a Bologna.

• Il DVD con il concerto-evento al Circo Massimo di Roma, che si è tenuto a luglio 2018. Laura Pausini è stata la prima donna ad esibirsi live al Circo Massimo, mettendo a segno ben due concerti sold out.

foto di Cosimo Buccolieri

foto di Cosimo Buccolieri

• Un esclusivo libro-magazine di 100 pagine scritto da Laura Pausini. L’artista ha lavorato a questo libro-magazine da settembre 2017, mettendo da parte le foto più emozionanti e i pensieri più sinceri, per poter un giorno condividere con i fan le gioie e le difficoltà vissute durante la composizione di quest’ultimo progetto.
All’interno, ci sono bellissime foto inedite su carta lucida e il poster speciale con una foto insieme a Biagio Antonacci. Laura Pausini racconta la propria vita e il rapporto con i fan, descrive ogni canzone dell’album, parla del successo inaspettato nel mondo latino e dei più grandi concerti in Italia, raccoglie foto inedite dai backstage dei video clip, mostra gli screenshot dei messaggi di Paolo entusiasti e i disegni della piccola Paola, colleziona le polaroid dei tour: «Ci sono percorsi che riguardano solo me, come altri che esistono solo se condivisi e abbracciati insieme a qualcuno».

Sarà inoltre disponibile anche una versione fisica senza il libro-magazine, contenente il CD e il DVD, e uno speciale album digitale deluxe con tutta la tracklist della versione italiana e della versione spagnola. 

Eventi in Bus, società leader in Italia per il trasporto a concerti ed eventi, è il mobility partner del tour “Laura Biagio – Stadi 2019”. Per agevolare, dunque, l’afflusso e il deflusso per le date negli stadi sarà attivato un Servizio Autobus andata/ritorno da tutta Italia. Per i concerti del tour “Laura Biagio – Stadi 2019” è prevista la partenza da circa 100 città dello Stivale per raggiungere direttamente i luoghi dei concerti. Su ogni autobus è previsto un accompagnatore che si occuperà dei passeggeri e sarà punto di riferimento per qualsiasi esigenza del gruppo. Viaggiando in bus sarà dunque possibile raggiungere gli Stadi e tornare a casa senza preoccupazione per quanto riguarda viaggio, parcheggi, stanchezza e possibili code o alcool test. ‘Eventi In Bus’, specializzata in questo tipo di trasporti, nel corso del 2018 ha accompagnato ai concerti oltre 60.000 persone. L’autobus è anche un modo per socializzare con chi condivide la passione per il proprio cantante preferito, soprattutto per chi decide di andare all’evento da solo. Sul sito www.eventinbus.com è possibile consultare le città e gli orari di partenza dei bus che effettueranno il servizio.

Potrebbero interessarti anche