Author: Adriana Gloria Marigo

Adriana Gloria Marigo è nata a Padova, vive a Luino. Dopo gli studi universitari in pedagogia a indirizzo filosofico, ha insegnato per alcuni anni nella scuola primaria. È poeta, critico letterario, direttore di collana di poesia per Caosfera Edizioni; collabora a riviste di cultura letteraria. Ha pubblicato le raccolte di poesie: Un biancore lontano, LietoColle, 2009; L’essenziale curvatura del cielo, La Vita Felice, 2012; Senza il mio nome, Campanotto Editore, MMXV; Astro immemore, Prometheus Editrice, 2020. Inoltre le plaquette: Impermanenza, Pulcino Elefante, 2015; Santa Caterina d’Arazzo, GaEle Edizioni, 2017; Uno, Caosfera Edizioni, 2017, Neoterica, FUOCOfuochino, 2019. E infine gli aforismi: Minimalia, Campanotto Editore, MMXVII; Tarsie, FUOCOfuochino, 2020. È stata finalista al Premio Camaiore 2016; al Premio Lorenzo Montano 2016 e 2020 con la Menzione d’onore. È stata ospite dal 2012 al 2015 del Festival di Poesia Mitteleuropea “FlussidiVersi” di Caorle (VE), del Festival della Poesia di Lubiana 2014, della Rassegna di Poesia “Poeti al Castello” 2013 di Trento. Suoi testi di poesia, interventi critici, traduzioni in spagnolo di aforismi sono presenti in antologie poetiche, siti di cultura letteraria, riviste specialistiche di aforismi.