Author: Edoardo Zuccato

Edoardo Zuccato ha pubblicato le raccolte di poesia in dialetto altomilanese Tropicu da Vissévar (Crocetti, Milano 1996), La vita in tram (Marcos y Marcos, Milano 2001), I bosch di Celti (Sartorio, Pavia 2008), Ulona (Il Ponte del Sale, Rovigo 2010), Terman e ricord (Elliot 2021) e in italiano Gli incubi di Menippo (Elliot, 2016). Ha tradotto le Egloghe di Virgilio (I Bücòligh, Medusa, Milano 2007) e, con Claudio Recalcati, Biss, lüsèrt e alter galantomm. Ballate di François Villon (Effigie, Milano 2005). Nel 2012 è uscito il quaderno di traduzioni Il dragomanno errante (ATì editore, Milano) e nel 2019 una scelta di poesie di S. Coleridge (Elliot). Di recente pubblicazione il volume di saggi Vite in vetrina. L’immagine degli scrittori dal 1800 a oggi (Le Lettere). Insegna letteratura inglese all’Università IULM di Milano.