Come si muove

Come si muove

gabriella sica

 

 

Catania nera di lava
incandescente e dura
all’ombra dell’Etna tra i fiori, oh ombra ancora

Catania ridente d’aria
aperta di balconi
all’ombra dell’Etna a valle, oh ombra ancora!

Scintillano nella notte Venere e ninfe brune
un Apollo un altro e un altro sulla scalinata Alessi
oh ombra ombra ancora

di giorno un altro operoso giorno s’apre
per scrivere la doppia forma, la morte la vita
oh ombra ombra ancora.

Ma come si muove per i cieli d’Europa
la nuvola nera gonfia di cenere e fumo
come come si muove!

 

Potrebbero interessarti anche

1 Commento

I commenti sono chiusi.