Attesa per il concerto evento di Edoardo Bennato il 13 agosto a Zafferana Etnea

Attesa per il concerto evento di Edoardo Bennato il 13 agosto a Zafferana Etnea

Seconda stella a destra, questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Poi la strada la trovi da te
Porta all’isola che non c’è

Forse questo ti sembrerà strano
Ma la ragione ti ha un po’ preso la mano
Ed ora sei quasi convinto che
Non può esistere un’isola che non c’è

E a pensarci, che pazzia
È una favola, è solo fantasia
E chi è saggio, chi è maturo lo sa
Non può esistere nella realtà

Son d’accordo con voi, non esiste una terra
Dove non ci son santi né eroi
E se non ci son ladri, se non c’è mai la guerra
Forse è proprio l’isola che non c’è, che non c’è

E non è un’invezione
E neanche un gioco di parole
Se ci credi ti basta, perché
Poi la strada la trovi da te

Son d’accordo con voi, niente ladri e gendarmi
Ma che razza di isola è?
Niente odio e violenza, né soldati né armi
Forse è proprio l’isola che non c’è, che non c’è

Seconda stella a destra, questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Non ti puoi sbagliare, perché
Quella è l’isola che non c’è

E ti prendono in giro se continui a cercarla
Ma non darti per vinto, perché
Chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle
Forse è ancora più pazzo di te

 

Con il famosissimo testo “L’isola che non c’è” per annunciare che Edoardo Bennato torna live in Sicilia per una data organizzata da Giuseppe Rapisarda Management. L’attesissimo concerto si terrà il 13 agosto nell’ambito della kermesse “Etna in Scena” a Zafferana Etnea, nella suggestiva cornice dell’anfiteatro comunale “Falcone e Borsellino”, alle pendici dell’Etna. Il concerto, attesissimo, fa parte del nuovo tour estivo che porta musica e parole di Bennato in giro per l’Italia.

La creatività, quell’arte pregio di pochi, che appartiene da sempre ad Edoardo Bennato farà da protagonista. On stage la formazione ormai consolidata composta da Giuseppe Scarpato (chitarre), Raffaele Lopez (tastiere), Gennaro Porcelli (chitarre), Arduino Lopez (basso), Roberto Perrone (batteria). Oltre due ore di musica con i suoi brani storici e quelli più recenti, video colorati e coinvolgenti ed interazione con il pubblico a rendere il concerto di Bennato non una semplice esibizione, ma una vera e propria esperienza emozionale.

In scaletta:
Campi flegrei, ouverture, Dotti medici e sapienti, In fila per tre, Detto tra noi, Un giorno credi, La calunnia, Troppo troppo, Tutti insieme lo denunciam, Una voce poco fa , Pronti a salpare, L’isola che non c’è, Non è amore, Non farti cadere le braccia, Le ragazze fanno grandi sogni, La fata, Il mio nome è Lucignolo, Non è bello ciò che è bello, Italiani, Capitan Uncino e tante sorprese.

Biglietti in vendita nei circuiti Ticketone e Sicilia Ticket. Infoline: 095:7167186

Potrebbero interessarti anche