“SalviAmo il Bellini per i bambini perché con loro al Teatro è già futuro”

“SalviAmo il Bellini per i bambini perché con loro al Teatro è già futuro”

Dopo il grande successo, e a grande richiesta delle scuole di tutta la Sicilia, ritorna sul palcoscenico del teatro “Massimo Bellini” di Catania “La bella addormentata” a cura della compagnia Bellini Ballet (Direzione artistica Giusi Vittorino) con le coreografie di Gino Potente.
Il Bellini Ballet in questo periodo di grande crisi del Teatro ha sostenuto l’Orchestra, il Coro e tutte le maestranze con iniziative di marce/spettacolo, ricordiamo quella dello scorso 11 novembre che ha visto, sebbene l’allerta meteo, la presenza di cento ballerini che hanno marciato e danzato per sostenere i lavoratori del Teatro Massimo Bellini.
Da oltre 12 anni la compagnia Bellini Ballet diretta da Giusy Vittorino, ogni anno, porta in Teatro oltre 20 mila presenze di giovani studenti provenienti da tutta la Sicilia. La compagnia come ben noto è formata da danzatori di livello internazionale provenienti da tutta Italia. Una particolarità da sottolineare, ricordare, è che danzatori provenienti dal nord Italia vengono a lavorare al sud per realizzare il sogno di danzare in un bellissimo ente lirico quale è il Bellini.
Dal 19 al 22 novembre grandissimo successo per gli spettacoli mattutini del Balletto “La bella addormentata”. Sono stati staccati 6 mila biglietti e, ad ogni recita, accompagnati dal Coro e dall’Orchestra del Teatro Bellini i ragazzi si sono alzati in piedi per cantare con la mano al cuore l’inno di Mameli . Questa iniziativa concertata con le scuole e il Teatro vuole essere un forte segnale per sostenere non solo i lavoratori ma anche la diffusione della cultura teatrale tra i giovani. “Bisogna alzarsi in piedi tutti e salvare il salvabile per le nostre generazioni future. I ragazzi delle scuole porteranno slogan a sostegno del teatro. Ma – sottolinea la Vittorino -, il nostro slogan principale è SalviAmo il Bellini per i Bambini perché con loro al teatro è già futuro”.

 

L’appello dei bambini davanti al Teatro “Massimo Bellini” di Catania
Con Giusi Vittorino, l’appello dei bambini davanti al Teatro “Massimo Bellini” di Catania
Giusi Vittorino con Ruggero Sardo
Giusi Vittorino, con l’Assessora Barbara Mirabella e il Maestro Giovanni Cultrera, Sovrintendente del Teatro Massimo Bellini di Catania.

Potrebbero interessarti anche