La sera del 7 luglio 2021 si è spento Nunzio Prestigiacomo, un uomo il cui ricordo rimarrà indelebile in coloro che incontrandolo sono stati accolti nell’abbraccio sincero della sua generosità e del suo irrefrenabile altruismo. Un grande imprenditore del settore estetico che della bellezza ha fatto la propria filosofia di vita. Un uomo d’altri tempi, per stile, per intelligenza, per gentilezza, che come rammentano in tanti, e la moglie, Alessandra Galluzzo, gioiva del piacere di donare e cercava l’altro nella giocondità del dialogo e della parola leale. Già Presidente del Rotary Club Aquileia, Cervignano e Palmanova, ha sempre coltivato il ricordo dell’amato fratello Paolo Prestigiacomo, il poeta al quale è intitolato il Premio Letterario “Paolo Prestigiacomo – San Mauro Castelverde”, di cui è stato Presidente. Ed è con alcuni versi del fratello che vogliamo salutarlo,

Addio, solitario albatro
nunzio dei silenzi inaccessibili
tessitore di ghirlande di vento
dove il lembo inviolato
di roccia pura a spigoli
s’erge nel fragore roboante
della marea curva
nell’acciottolio.

(Albatro, da “Relitti del mare”, Officine Grafiche Boschiero – Jesolo Venezia, 1969).

La grande famiglia del Premio Paolo Prestigiacomo – San Mauro Castelverde con Fabrizio Ferreri e Grazia Calanna, Gabriella Sica, il Sindaco di San Mauro Castelverde, Giuseppe Minutilla, e tutta l’amministrazione comunale, si stringe intorno alla moglie.
I funerali si terranno a Udine sabato 10 luglio, alle ore 10.30, nella Chiesa del Cimitero di San Vito. Per gli amici siciliani una messa in suffragio si terrà il prossimo 21 agosto, a San Mauro Castelverde, paese in cui Nunzio è nato e nel quale non smetteva di ritornare con bene mai pago.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on tumblr
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Potrebbero interessarti