I vincitori del Premio letterario “Società Dante Alighieri” (SDA-CT)

I vincitori del Premio letterario “Società Dante Alighieri” (SDA-CT)

Indetto il concorso di scrittura sul tema: “‘Quante oscurità bisogna traversare / per divenire luminosi’. Viaggi reali, viaggi letterari, viaggi immaginari, la Giuria del Premio letterario della Società “Dante Alighieri” di Catania, unitamente al Direttivo del comitato catanese SDA, comunica i nomi dei vincitori dell’edizione 2020 del Premio, complimentandosi con gli studenti partecipanti, i dirigenti scolastici e i docenti che hanno diffuso e promosso l’iniziativa nelle rispettive scuole di appartenenza.

SEZIONE IN PROSA:
1) Vitaliti Sergio (Liceo Classico “M. Rapisardi”, Paternò)
2) Magro Eugenio (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania)
3) Testa Tommaso (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania)

SEZIONE DI POESIA:
1) Garra Giorgia (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania)
2) Rasconà Chiara (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania)
3) Abrahams Lara (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania)

MENZIONE DI MERITO a Crisci Gabriele, Giunta Matteo, Ronsisvalle Aurora e Tribulato Maria
Chiara (Liceo Scientifico “G. Galilei, Catania).

COMPONENTI DELLA GIURIA: Pietro Cagni, Rosalba Galvagno, Novella Primo e Dario Stazzone. In relazione alle disposizioni ministeriali riguardanti l’emergenza Covid-19, la cerimonia di premiazione, già prevista per il mese di maggio, è rimandata all’autunno 2020 in occasione dell’inaugurazione dell’anno sociale 2020-21 della Società “Dante Alighieri” di Catania che si terrà presso il Coro di Notte del Monastero dei Benedettini (piazza Dante 32, CT), attuale sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli studi di Catania. Come da bando, i primi tre classificati di ogni sezione riceveranno libri, una targa e un attestato con relativo giudizio di
merito; agli studenti insigniti di una menzione verrà consegnata un’attestazione cartacea.

La Giuria del Premio letterario SDA 2020
Il Direttivo del comitato catanese SDA

Il sipario storico del teatro Massimo Bellini di Catania, realizzato da Giuseppe Sciuti: “Il Trionfo dei Catanesi sui Libici”, ultimata nel 1883 dal pittore di Zafferana Etnea.

Potrebbero interessarti anche