Quando ami sei assoluta

Quando ami sei assoluta

Non conosco gli angoli
dove ami nasconderti
non mi hai mai presentato
ai tuoi
segreti
non so come corri al riparo
dalle emozioni
quando il cuore ferito
sanguina e basta.

Ci sarà mai un riscatto
all’amore mancato
di un ragazzo, una ragazza?

A quel firmamento adolescente
che brucia e tace?
brucia e piange lontano
dove non può arrivare
la carezza di un padre,
d’una madre?

Vi ho amato quando
eravate soli, quando
eravate sogni
di una madre, ancora
prima di nascere,
vi udivo galleggiare
nella vostra vita prenatale
prima di afferrare
capezzoli e concetti
prima del vostro primo
sguardo
e sorriso
ho concesso alla natura di
farsi strada
balenare un’altra vita in voi

Quando ami sei assoluta
proprio in senso etimologico
sciolta da
libera da ciò
che pensano
gli amici
i genitori
i colleghi
i tuoi datori

Ciò che dicono
i giornalisti
i politici
gli economisti
i detrattori
di ogni tipo
della vita
i nichilisti
quando ami sei rivoluzionaria
fai saltare in aria
il broncio e l’abitudine
un sorriso interiore
e la pace nascente
nel cuore è la tua
conquista copernicana

Potrebbero interessarti anche