Quando i lampioni si spengono a Hvidovrevej (Søren U. Thomsen)

rubrica, La rosa necessaria

 

(Søren U. Thomsen)

Quando i lampioni si spengono a Hvidovrevej,
quando le oche migrano e il crepuscolo respira
allora non devi raccontarmi altro
di cosa è la vita e di cosa non è
di chi è morto e di cosa dobbiamo fare
allora deve piovere
allora devo starmene
seduto tutto solo
immerso nelle lettere scomparse nella posta stanotte,
nella sveglia che suona in un momento che ha scelto da sola,
nel buio che esplode nei giardini delle ville
quando la rosa, il giglio, il garofano
si chiudono: ciascuno intorno al suo segreto.

 

 

È solo un discorso solitario, una questione privata il deserto dell’appartenersi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on tumblr
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Potrebbero interessarti